Una buona partenza

vigna e erbaSiamo a maggio e la vegetazione è già rigogliosa sia per quanto riguarda i tralci sia per quanto riguarda le erbe spontanee . Lo sviluppo dei germogli per ora sembra regolare e non ci sono disformità particolari come in altre annate si evidenzia sul sangiovese. Fra poco passeremo a trinciare l’erba che darà sostanza organica al terreno e farà anche da pacciamatura . Siamo partiti ieri con il primo trattamento che abbiamo dovuto interrompere a causa della pioggia. Non ci sono comunque criticità fungine anche perchè le temperature sono state abbastanza basse e lo sviluppo dei patogeni in questo caso è molto rallentato. Occorre comunque , appena si potrà andare in campo, finire di trattare per prevenire l’insorgenza di eventuali patogeni dannosi.

Pubblicato da Stefano Berti

vignaiolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: