Calisto 2005

Tra pochi giorni imbottiglieremo il Calisto 2005, sicuramente un’annata difficile, che ci ha costretto ad una gran mole di lavoro, soprattutto in vigna, dove in vendemmia si è selezionato tantissimo per poter mantenere alta la qualità di questo vino.
Il risultato a noi sembra molto buono pur nella scontata diversità e particolarità rispetto alle altre annate prodotte e pensiamo che quando fra circa un anno sarà in commercio saprà certamente farsi rispettare.
Per chi non vuole aspettare tutto questo tempo c’è ancora dell’ottimo Calisto 2004.

Pubblicato da Stefano Berti

vignaiolo

Unisciti alla discussione

2 commenti

  1. beh, io ho finito la scorta …. e verrei a prenderne un po’ … cosa ne dici di sabato pomeriggio o domenica pomeriggio ???? ci sarebbero anche un paio di vecchi scout avvinazzati e rovinati dalla cirrosi …..

    "Mi piace"

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: